Con ogni ordine una fascia capelli in spugna con il nostro logo, fino ad esaurimento scorte!

Cerca
Close this search box.

Niacinamide: proprietà e utilizzi

La nicotinamide usato in campo cosmetico per prevenire l’invecchiamento cutaneo e illuminare il tono della pelle

nemici e alleati per una pelle sana

L’invecchiamento naturale e il foto-invecchiamento non si escludono a vicenda ma in parte si sovrappongono. Le osservazioni cliniche mostrano che la pelle invecchiata naturalmente è sottile, secca e presenta molte rughe sottili, mentre la pelle foto-invecchiata di solito ha un aspetto coriaceo e cadente con elasticità ridotta, pigmentazione irregolare, rughe grossolane e profonde e teleangectasie (comparsa di vasi sanguigni).

I cambiamenti dovuti all’invecchiamento naturale o al foto-invecchiamento si verificano sia nel compartimento epidermico che in quello dermico. Una diminuzione della matrice extracellulare del derma, come il collagene e l’elastina, si osserva costantemente sia nell’invecchiamento naturale che nel foto-invecchiamento.

Le specie reattive dell’ossigeno e i radicali liberi generati sulla capacità antiossidante delle cellule a causa di fattori esterni, come le radiazioni UV e l’inquinamento, o la disfunzione metabolica interna possono causare danni ossidativi alle cellule. I radicali liberi inducono anche la senescenza delle cellule e la degradazione della matrice extracellulare coinvolta nell’invecchiamento precoce della pelle. I radicali liberi infatti svolgono un ruolo patologico nello sviluppo di varie malattie della pelle e del cancro. Pertanto ci si aspetta che gli ingredienti che rimuovono i radicali liberi o migliorano la capacità antiossidante delle cellule aiutino a mantenere l’omeostasi della pelle.

La nicotinamide (niacinamide) è la forma ammidica della vitamina b3 idrosolubile. In campo dermatologico sono stati riportati molti studi sulla nicotinamide e sui suoi analoghi riguardanti la prevenzione e il trattamento del cancro, delle vesciche, dell’acne vulgaris, della psoriasi, della guarigione delle ferite e dei disturbi della pigmentazione.

La nicotinamide ( niacinamide ) è la forma ammidica della vitamina b3. principio attivo molto importante nella cosmetica.

La nicotinamide, forma ammidica della vitamina b3

La nicotinamide è utilizzata da decenni anche in campo cosmetico per prevenire l’invecchiamento cutaneo e illuminare il tono della pelle, ed è formulata principalmente a una concentrazione dal 4 al 5 %. Quando i cosmetici contenenti nicotinamide vengono utilizzati in un regime ben pianificato, ci si può aspettare un effetto di sollievo dall’invecchiamento cutaneo paragonabile a quello dei prodotti a base di retinolo. E su pelli iperpigmentate ci si possono aspettare effetti schiarenti paragonabili quasi a quelli dell’idrochinone (a parità di concentrazione 4%).

 

BIBLIOGRAFIA

“Basi meccanicistiche ed evidenze cliniche per le applicazioni della nicotinamide (niacinamide) per controllare l’invecchiamento e la pigmentazione della pelle” Dip. Medicina Molecolare BK21 Plus KNU, Biomedical Convergence Program, Istituto di Ricerca su Cellule e Matrici, Kyungpook National University, Daegu 41944 Corea

Cerchi un prodotto a base di niacinamide (vitamina b3)?

Abbiamo quello che fa per te:
Crema Viso Illuminante della nostra linea Radiosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

- 15%

sul tuo primo acquisto

Iscriviti alla nostra newsletter per conoscere le ultime news e offerte.
Riceverai il 15% di sconto sul tuo primo acquisto.
×